Pavimentazioni Esterne

La caratteristica principale delle pavimentazioni esterne è l’elevata resistenza alle azioni meccaniche e quindi allo scorrimento di mezzi in aree trafficate da autoveicoli e mezzi pesanti, oltre a un’adeguata antiscivolosità e una lunga durata nel tempo. Giocando sulle varie possibilità di posa e con l’eventuale accostamento di diversi materiali si possono realizzare incantevoli effetti geometrici.


piazza in ciottoli

Cubetti

Un decoro per la viabilità dei centri storici

Quando si parla di cubetti si fa riferimento a una tipologia di rivestimento destinata ai pavimenti esterni, i cosiddetti “sanpietrini”. Essi, dunque, sono largamente impiegati per i pavimenti situati in esterni e caratterizzano gran parte delle città italiane, rivestendo piazze, viali, portici, strade, marciapiedi, viali di giardini, isole pedonali e centri storici.

Inoltre, i cubetti possono essere di differenti grandezze e presentare varie tonalità di colore. La loro composizione modulare permette la realizzazione di motivi variabili a seconda del disegno di progetto.

Scopri di più >>

Piastrelle

Il piano: naturale - fiammato - bocciardato - lucido - anticato (burattato) - segato.
Le coste: tranciate - segate - martellinate a mano - anticate (burattate).
La posa: file parallele - alla "Romana" a schema o casellario (vedere disegni a mano).
L'utilizzo: per pavimentazioni carrabili e pedonali - pedate per gradini - per soglie accessi carrabili e pedonali - rivestimento muri e zoccolatura.

Scopri di più >>

Lastrame

Il piano: naturale - anticato (burattato).
Le coste: tranciate irregolari - anticate (burattate) irregolari.
La posa: a mosaico irregolare - coste segate con la regolarizzazione del giunto.
L'utilizzo: per pavimentazioni carrabili e pedonali - carreggiate per camminamenti su terra - pedate per gradini - realizzazione mosaici - rivestimenti muri e zoccolatura.

Scopri di più >>

Acciottolato

I ciottoli sono pietre naturali che si sono formate nel tempo grazie all'erosione, che le ha levigate donando loro la classica forma arrotondate che li distingue. Questi ciottoli, una volta estratti, vengono suddivisi per grandezza e per colore, facilitando così la creazione di pavimenti artistici, disegni e geometrie di ogni forma.

Scopri di più >>

Smolleri

Lo smollero è un massello dalle eccellenti proprietà anti scivolamento e anti slittamento, molto utilizzato per pavimentare le rampe carrabili.
Il piano e le coste: tranciati.
La posa: a lisca di pesce - a file parallele.
L'utilizzo: per pavimentazioni carrabili e pedonali - rivestimento muro.

Scopri di più >>